Tutti gli appuntamenti di “Naturalmente Imola”

NaturalmenteImolaIMOLA – Si è aperta con successo la seconda edizione nella nuova veste per “Naturalmente Imola”, l’evento imolese dedicato al verde e alla floricoltura organizzato dall’Assessorato alla Cultura e alla Promozione della Città del Comune di Imola e dall’Associazione “Nel Giardino, nella Natura” e sostenuto fin dalla prima edizione da Cooperativa Clai e Fondazione Cassa di Risparmio di Imola.
Sabato scorso protagonisti sono stati il cortile di Palazzo Tozzoni e la Villa San Lazzaro. In particolare, nel pomeriggio di sabato 9 maggio la N.D. Contessa Monica della Porta Borghese ha accolto i numerosi visitatori nella cornice di Villa San Lazzaro, storico “lazzaretto” alle porte della città sulla via Emilia. Il complesso, che è ancora inserito nell’azienda agricola di proprietà dei conti, è formato dalla villa, da una graziosa cappella palatina, ida parco con una bella collezione di rose inglesi e da un’elegante palazzina in stile “Liberty”.
La violinista Ksenia Milyavskaya rappresentante della famosa scuola russa di violino, insegnante all’Accademia Pianistica Internazionale “Incontri col Maestro” di Imola, è stata brillante protagonista della parte musicale tra opere di Bach e Paganini. Nel giardino gli ospiti si sono intrattenuti amabilmente con la Contessa Monica della Porta per degustare i salumi della CLAI, con la Passita e il Salame del Contadino, gusto e sapore esaltati dall’abbinamento con il vino Pignoletto prodotto dalle uve dei vigneti circostanti.

I prossimi appuntamenti – Mercoledì 13 maggio ore 20, alla La Serra Garden Center (via Casola Canina, 3) si svolgerà l’iniziativa “VERDURA KM.0? PARDON A POCHI PASSI”, presentazione di nuove varietà di ortaggi da balcone e di prodotti biologici. Realizzazione di un “orto a portata di mano”. Costo € 10 compreso il piccolo orto realizzato durante il laboratorio – info e prenotazioni 335 7218626 (Orlando)
Giovedì 14 maggio ore 18, al Chaimandir negozio e sala da tè (via F.lli Orsini, 35) si svolgerà “BEVI IL MATCHA E…MANGI LA FOGLIA”, conversazione sul più tradizionale dei tè verdi giapponesi e degustazione (info e prenotazioni 0542 27950).
Sabato 16 e domenica 17 maggio ore 9.30-19 si svolgerà “PORTE APERTE IN VIVAIO”, al Vivaio Vivaverde specializzato in rose (via Zello 22a). L’iniziativa è dedicata a piante, arte e voglia di condividere la passione del giardinaggio insieme al Vivaio Centro Flora Greggi, i Giardini d’erica e Angela Corelli, collaboratrice di Giardinoantico.
Sempre sabato 16 maggio, ore 15-18 ecco “ABBRACCIA L’ALBERO” al Giardino Benvenuto Rambaldi – via Cavour. Ci si potrà immergere con la tecnica del tree climbing all’interno della chioma dell’antico leccio con l’Associazione sportiva Evoluzione Verticale.
Infine sempre sabato 16 maggio alle ore 15.30 per la serie “GRANDI GIARDINI ITALIANI”, è in programma l’appuntamento a “VILLA LA BABINA”, a Sasso Morelli (via Sasso Morelli, 40), ora centro direzionale della CLAI, con la visita guidata al parco e alla villa, con in evidenza la collezione di rose in fioritura. A seguire momento musicale con il M° Bardhi Jakova, docente di fisarmonica alla Nuova Scuola comunale di Musica Vassura Baroncini, e aperitivo degustazione con prodotti tipici, salumi Clai e vini del territorio. Costo € 12 – info e prenotazioni segreteria Clai 0542 55811.

E’ possibile consultare e scaricare il programma completo della manifestazione su www.comune.imola.bo.it e www.imolacentrostorico.it.
Per informazioni: tel.0542 602427 – 602428.

Leggi anche

No posts were found for display