In 350 alla pedalata di Bimbimbici

Bimbinbici2CASTEL SAN PIETRO – Complice una splendida giornata primaverile, grande successo per Bimbimbici, l’’evento nazionale promosso dalla Fiab (Federazione Italiana Amici della Bicicletta) in 200 città, che per il primo anno si è svolto anche a Castel San Pietro, nella mattina di domenica 10 maggio, grazie alla società cicloturistica Sillaro 1977, in collaborazione con i rappresentanti dei genitori della scuola dell’Infanzia Gianni Rodari e il patrocinio del Comune di Castel San Pietro Terme.
Gli oltre 350 partecipanti all’allegra pedalata, bimbi in bici, in triciclo, sul seggiolino delle due ruote di mamme, papà, nonni, e tra loro anche l’assessore alla Scuola Francesca Farolfi e il consigliere comunale con delega allo Sport Andrea Bondi, hanno formato un lungo serpentone colorato, partito alle ore 10 dalla scuola Rodari, in via Di Vittorio, che ha attraversato scampanellando le vie Caduti di Cefalonia, Scania, Aldo Moro, Tanari, Manzoni per arrivare in piazza XX Settembre, dove i piccoli ciclisti si sono dissetati e fatto uno spuntino, con i succhi di frutta e le merendine offerte da Coop Club 4-10. Poi tutti di nuovo in sella lungo via Matteotti e via Marconi, per finire al parco Scania, dove tante famiglie sono rimaste per il gustoso pic-nic a base di gramigna e piadine preparate da alcuni volontari dello stand allestito per il pranzo.
«Questa manifestazione ha un valore importante – affermano l’assessore Farolfi e il consigliere Bondi insieme all’assessore alla mobilità Tomas Cenni che ha promosso l’iniziativa tramite il suo assessorato – perché promuove una maggiore sensibilità verso la mobilità sostenibile secondo la filosofia della Cittaslow, oltre a favorire la socializzazione e, attraverso il movimento all’aria aperta, la crescita e lo sviluppo psicofisico dei bambini. Ringraziamo la società Sillaro, i rappresentanti dei genitori della scuola Rodari e i partecipanti a questo evento».
«Ringraziamo – dichiarano gli organizzatori – tutti i volontari della società ciclistica Sillaro, i genitori e l’Amministrazione comunale che hanno contributo alla riuscita di questo evento, molto apprezzato dai bambini e dalle loro famiglie, contenti soprattutto di poter pedalare tutti insieme in sicurezza nella propria città e di trascorrere spensierati una piacevole domenica giocando nel verde. Replicheremo sicuramente il prossimo anno».

 

Leggi anche

No posts were found for display