Bologna, il cantierone fa spuntare un’antica piazza del primo secolo dopo Cristo

Bologna, il cantierone fa spuntare un’antica piazza del primo secolo dopo Cristo

BOLOGNA – Continua a riservare sorprese il cantierone Bobo a Bologna. Ieri, durante gli scavi, sono venuti alla luce i resti di un’antica piazza, una sorta di crocicchio tra quelle che attualmente sono via San Vitale, Castiglione e Rizzoli. Ritrovati anche l’impronta del basamento di una colonna e alcune ossa. I reperti risalgono probabilmente all’età Augustea, quindi al I secolo dopo Cristo.

L’area di piazza Ravegnana è stata fotografata dagli archeologi. Ma l’ipotesi di rendere visibili alcuni tratti della strada e della piazza non sembra essere percorribile. Saranno invece installati alcuni pannelli informativi a testimonianza dei ritrovamenti delle ultime settimane.

Leggi anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>