Nuova sede Bcc a Riolo Terme, inaugurazione il 5 settembre

Nuova sede Bcc a Riolo Terme, inaugurazione il 5 settembre

RIOLO TERME –  Sarà inaugurata sabato 5 settembre alle ore 17 la nuova sede della BCC della Romagna Occidentale a Riolo Terme, situata in pieno centro, a pochi passi dal municipio, in via Aldo Moro 4. Lo stabile, ben noto ai riolesi per aver ospitato la storica officina Drei e che sarà condiviso dalla Banca con Confcommercio – Ascom Faenza, è stato completamente ristrutturato con tecnologie di ultima generazione, servendosi ove possibile di ditte locali. La nuova sede sarà quasi autosufficiente nei consumi energetici, attraverso l’utilizzo combinato di tecnologie fotovoltaiche e geotermiche che manterranno costante la temperatura per tutto l’anno. L’impianto geotermico è di nuova concezione ed è particolarmente interessante dal punto di vista tecnico, al punto che l’Università di Bologna ha chiesto e ottenuto di monitorarne il funzionamento un anno. Particolarmente innovativo è anche l’arredamento interno, che è studiato per favorire l’accoglienza delle persone e una più naturale relazione fra i cinque operatori del front-office e la clientela.

“A Riolo Terme – spiega il presidente Luigi Cimatti – la nostra banca, fondata nel 1904, aprì il suo terzo sportello. Qui vantiamo una presenza molto radicata, sostenuta da tanti soci particolarmente attivi e protagonisti del tessuto economico e sociale. Rinnoviamo così la nostra presenza e la nostra promessa di garantire al territorio il nostro sostegno e servizi sempre all’altezza delle necessità di imprenditori e famiglie”.

La sede di Riolo Terme arriva dopo l’apertura della filiale di Imola Pedagna (lo scorso dicembre) e dello sportello Atm di Osteria Grande, nel bolognese (luglio). La nuova filiale di Riolo rappresenta una tappa particolarmente importante del cammino della BCC della Romagna Occidentale dopo il traguardo dei 110 anni:
“Con l’investimento in questa nuova sede – conferma Cimatti – vogliamo testimoniare la nostra orgogliosa appartenenza a questa comunità che ci ha onorato delle Chiavi della Città. Abbiamo riqualificato uno stabile mettendo al centro del progetto le persone, la qualità del lavoro e il rispetto per l’ambiente. Sono valori che ci appartengono da sempre e che testimoniano come la BCC della Romagna Occidentale sia concretamente differente dagli altri Istituti di credito”.

“Come la BCC della Romagna Occidentale anche la Confcommercio di Faenza vanta un rapporto consolidato con il territorio, maturato fin dal lontano 1945, anno della propria fondazione – dice Paolo Caroli, presidente di Confcommercio – Ascom Faenza -. Per mantenere saldo questo rapporto, nonostante i difficilissimi anni che stiamo vivendo, abbiamo deciso di procedere a questo importante investimento, che ci consente di avere locali di proprietà e di guardare in avanti con un cauto ottimismo, perché crediamo che la nostra Associazione possa rimanere un costante punto di riferimento per tutte le imprese del commercio, turismo e dei servizi della vallata del Senio. I locali, ristrutturati utilizzando le più avanzate tecnologie, tra le quali la geotermia ed il fotovoltaico, che contribuiscono ad un rapporto sano e rispettoso dell’ambiente, offriranno agli associati una migliore accoglienza e riservatezza”.

All’inaugurazione saranno presenti Luigi Cimatti, presidente della BCC della Romagna Occidentale, Alfonso Nicolardi, sindaco di Riolo Terme e Paolo Caroli, presidente di Confcommercio – Ascom Faenza.

Leggi anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *