Consulta dei ragazzi, si parte!

Consulta dei ragazzi, si parte!

IMOLA – Ieri pomeriggio, nella sala del Consiglio Comunale, alla presenza del sindaco Daniele Manca, della giunta e della presidente del Consiglio comunale Paola Lanzon, si sono insediati i nuovi membri della Consulta delle ragazze e dei ragazzi della Città di Imola.

Si tratta di 46 fra studenti e studentesse che sono stati eletti, nel mese di novembre,  dalle classi 4.a delle scuole primarie e dalle classi 1.a e 2.a delle scuole secondarie di 1° grado degli Istituti Comprensivi Imolesi, che rimarranno in carica per il biennio 2015/2016 e 2016/2017. I neo eletti sono stati scelti dai compagni sulla base di un “programma elettorale” nel quale hanno presentato proposte, progetti, idee per la scuola, la comunità locale, la città.

“La Consulta, avviata ad Imola nell’anno scolastico 2007/2008, costituisce un’occasione per bambini ed adolescenti di partecipazione alla vita della comunità e di apprendimento ed esercizio di una cittadinanza attiva” sottolinea Giuseppina Brienza, assessore alla Scuola, che aggiunge “la Consulta intende essere un’esperienza che consente a ragazze e ragazzi di occuparsi di aspetti della loro vita quotidiana, di approfondire la conoscenza su temi e contenuti dell’organizzazione del territorio, di immaginare, proporre e partecipare alla progettazione e realizzazione di proposte e soluzioni finalizzate ad  un miglioramento della qualità della loro vita e di quella di tutta la comunità.

“In questa esperienza si imparano i fondamentali della democrazia e la responsabilità delle scelte” ha detto da parte sua il sindaco Daniele Manca, nel concludere l’iniziativa, prima di consegnare ai ragazzi ed alle ragazze l’attestato della loro nomina.

“Vi auguro un proficuo lavoro e che questa possa essere una bella esperienza per tutti voi. Da parte nostra troverete sempre grande ascolto alle vostre proposte, perché il futuro di una comunità dipende dai cittadini che vi abitano e il nostro futuro è legato anche alla vostra capacità di spingere verso la creazione di una comunità sempre più coesa” ha concluso il sindaco Daniele Manca.

 

Il progetto della Consulta è realizzato in modo congiunto tra Amministrazione Comunale e tutti gli Istituti Comprensivi di Imola, che hanno inserito questa attività all’interno del loro Piano dell’Offerta Formativa (POF).

Dai programmi elettorali dei neoeletti molteplici sono le indicazioni e le sollecitazioni per lavorare sui temi del miglioramento della qualità della vita di bambini e ragazzi nella città e nella scuola.

Le tematiche attorno alle quali si possono accorpare proposte e progetti sono: la cura della città, in particolare degli spazi verdi e dei parchi; le opportunità ricreative e sportive per bambini e ragazzi;

la vita scolastica, la cura e la qualificazione degli edifici scolastici e degli spazi verdi delle scuole, l’aggiornamento delle attrezzature e degli arredi; la solidarietà.

A partire dalle loro proposte, sarà realizzato con le ragazze ed i ragazzi un percorso di confronto, progettazione e lavoro condiviso per scegliere assieme le attività a cui dedicare l’impegno dei prossimi mesi, con l’aiuto e il supporto dei quattro mediatori che coordinano l’attività, cioè Cristina Albonetti, M. Rosaria Costigliola, Annalisa Palmisani e Alberto Martini e dei docenti degli Istituti Scolastici. I quattro mediatori sono individuati dagli Istituti Comprensivi tra il personale docente (tre unità) e dall’Amministrazione Comunale (una unità).

 

Anche per questi ragazzi la Consulta sarà occasione per entrare nel merito di alcune questioni che li riguardano direttamente, come studenti di una scuola, abitanti di una città e rappresentanti di una comunità che pensa e progetta se stessa senza dimenticare di essere parte di un mondo in cui tutti dobbiamo impegnarci per garantire benessere e opportunità di una vita migliore a chi ci è vicino ma anche lontano.

 

Questi i componenti della Consulta eletti per il mandato 2015/2016 e 2016/2017

 

Anna Albonetti, Filippo Ariotti, Lucia Bacchini, Lucrezia Becca, Martina Bonzi, Emma Bortolotti, Alessia Bruno, Alessandro Burzacchini, Matilde Camaggi, Gaia Cannilla, Alessandro Carnevali, Federico Chelli, Nicolò Cioccolini, Umberto Coletti, Richard Csere, Paolo Dall’Olio, Nicole Dall’Osso, Federico Di Primo, Alessandro Fabbri, Letizia Fazziani, Jorja Amelie Felici, Davide Gentilini, Luca Ghini, Sofia Gollini, Silvio Iaquinandi, Ruggiero Macrini, Vittoria Manetti, Isabella Marchetti, Simone Morelli, Giorgia Morosi, Margherita Neri, David Otshudi Odimba, Giuseppe Papa, Luca Peticchi, Gabriele Poggi, Alessandro Rasca, Giulia Riviello, Elena Sasdelli, Tatiana Scoccianti, Simone Spataro, Caterina Taroni, Matteo Tartarini, Lapo Tassoni, Maria Giulia Tumedei, Enia Zotti, Emma Zuffa,

 

Leggi anche

No posts were found for display

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>