Una grande rete di solidarietà per aprire una gelateria a Sao Bernardo

Una grande rete di solidarietà per aprire una gelateria a Sao Bernardo

Domenica 28 febbraio è stata inaugurata la gelateria “Que Nectar” nel centro di formazione professionale Don Leo Commissari di Sao Bernardo. Un progetto reso possibile grazie alla collaborazione tra la coop. Sacmi di Imola, la Cisl Bologna Imola, la Carpigiani di Anzola dell’Emilia, la riminese Mec3 e la municipalità di Sao Bernardo.

“Un ulteriore tassello nella storia del Centro di Formazione che permetterà di sostenerne economicamente la vita e le attività formative”, sono state le parole di suor Daniela Bonello, direttrice del Centro, in occasione del taglio del nastro davanti ad almeno duecento persone, autorità, famiglie e bambini.

Erano presenti e hanno portato il loro saluto:
Paolo Mongardi, Giuliano Airoli, presidente e vicepresidente della coop. Sacmi, ed Ermes Gaddoni, direttore generale di Sacmi do Brasil;
Alessandro Alberani, segretario generale della Cisl area metropolitana di Bologna;
Elisabetta Marchetti, assessore del Comune di Imola e membro del direttivo del Comitato Sao Bernardo onlus;
Don Gabriele Tondini, sacerdote imolese missionario a Sao Bernardo, ed Emanuela Spadoni del Centro Missionario di Imola e del Comitato Sao Bernardo onlus;
Luiz Marinho e Tarcisio Secoli, sindaco e assessore del comune di São Bernardo do Campo.

volontarie della gelateriaLe macchine sono state donate dalla Carpigiani, azienda leader nella costruzione di macchine per gelato, la Mec3 ha donato parte dei preparati per realizzare il gelato artigianale, mentre Sacmi ha dato una mano per la logistica. Inoltre la Conferenza episcopale italiana e la Diocesi di Imola hanno dato un contributo per l’acquisto di attrezzature e arredi.

Una gran bel risultato per l’idea partita tre anni fa dalla Cisl, che ha trovato nel centro di formazione Don Leo Commissari di Sao Bernardo l’interlocutore giusto.

Nelle foto: gruppo dei partner del progetto e alcune delle volontarie che hanno reso possibile l’avvio del progetto

Leggi anche

No posts were found for display

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>