A Imola il GP d’Italia o d’Europa?

A Imola il GP d’Italia o d’Europa?

IMOLA – Prende sempre più vigore, in queste ore, l’ipotesi di un ritorno della Formula Uno a Imola dopo le note difficoltà di liquidità che sta attraversando Monza. Nei giorni scorsi il presidente di Formula Imola, Uberto Selvatico Estense, è volato al Gran Premio in Bahrein: qui ha incontrato il patron Bernie Ecclestone. Al quotidiano “La Stampa”, Estense ha dichiarato che “c’è tutta la volontà di ospitare la gara” e che c’è già un piano di lavori già finanziati per adeguare il circuito.

Il contratto con Monza scade ufficialmente a fine 2016. I tempi dunque sono davvero ristretti: la bozza di calendario per il 2017 sarà infatti pubblicata entro un paio di mesi.

Anche il sito automoto.it dà la sua versione dei fatti. Secondo la testata, il presidente ACI Angelo Sticchi Damiani resta  “l’interlocutore più affidabile riguardo al Gp d’Italia” e il contratto con Monza potrebbe essere rinnovato a stretto giro dopo le dimissioni della dirigenza Sias, non troppo simpatica a Ecclestone. “Se così non fosse – scrive automoto.it – Sticchi Damiani sarebbe disposto, come extrema ratio, a scegliere Imola per mantenere una gara del calendario F1 in Italia. Dal momento che Monza è sinonimo di Gp d’Italia, però, Imola prenderebbe la denominazione di Gp d’Europa, attualmente ad appannaggio di Baku, in Azerbaijan”.

 

Leggi anche

No posts were found for display

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>