Tozzona Tennis Park a forza rosa, non c’è derby che tenga

Tozzona Tennis Park a forza rosa, non c’è derby che tenga

Ancora protagonista il Tozzona Tennis Park al femminile con la squadra D3 impegnata nel sentito derby imolese contro l’Asbid (3-0). Un percorso netto scandito, nei singolari, da Diletta Caprara che regola Chiara Gaddoni (6-0; 6-2) e da Greta Narducci che si impone contro Sonia Cavini (6-4; 6-1). Senza difficoltà il doppio per l’affiatata coppia Narducci-Caprara opposta a Muccinelli-Masi (6-2; 6-1).

La ciliegina sulla torta del fine settimana la collocano le ragazze dell’Under 12 che accedono alla semifinale di categoria grazie all’affermazione contro il C.T. Carpi (2-1). La battaglia emiliano-romagnola a tinta rosa comincia con il monologo nel singolare dell’incontenibile Diletta Caprara contro Ludovica Tranò (6-0; 6-0). Sconfitta a testa alta in tre set per Alice Montefiori opposta a Giorgia Cantarelli (6-2; 2-6; 6-4), decisiva la vittoria del doppio Caprara-Montefiori contro Tranò-Cantarelli (7-6; 6-1).

Battuta d’arresto indolore per la D1 maschile al T.C. Budrio (4-2). I sigilli del Tozzona Tennis Park portano le firme di Luca Cristofori che batte Massimiliano Ramponi (6-3; 6-2) e Marco Cezza contro Francesco Girotti (3-6; 6-4; 6-1). Appuntamento con i play off fissato in agenda per il mese di settembre.

Positiva presenza del Tozzona Tennis Park, la scorsa settimana, alla 17°edizione dell’evento “Sport al Centro” promosso dall’assessorato allo sport del Comune di Imola. Nella splendida cornice del parco delle Acque Minerali, tantissimi bambini e ragazzi hanno testato i propri rudimenti tennistici in compagnia degli istruttori del club di via Punta.

Mattia Grandi

13407020_1567004743596470_698000328726567855_n

Leggi anche

No posts were found for display

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>