“Sacerdos in aeternum”, storia di 62 sacerdoti della diocesi di Imola

“Sacerdos in aeternum”, storia di 62 sacerdoti della diocesi di Imola

Un libro che raccoglie i nomi e le principali notizie biografiche (oltre al luogo di sepoltura) di sessantadue sacerdoti della Diocesi di Imola defunti dal 2001 al 2015. Si tratta del volume “Sacerdos in aeternum – Il clero secolare della Diocesi di Imola defunto dal 2001 al 2015”, che verrà presentato sabato 25 giugno alle ore 20.30 nella sala grande del Museo Diocesano di Imola (piazza Duomo 1).
Si tratta di una continuazione del libro edito nel 2006 dalla Diocesi di Imola e che riguardava il clero diocesano imolese defunto nel secolo XX. Si trattava allora di 598 sacerdoti, a cui oggi si aggiungono questi 62, anch’essi accomunati dall’incardinazione nel presbiterio diocesano di Imola, avvenuta con l’ordinazione o per scelte successive, o almeno da un esercizio stabile del ministero nella nostra diocesi.
L’opera è articolata in tre parti. Nella prima sono riportate alcune considerazioni statistiche e demografiche. Nella seconda gli autori hanno riportato le schede biografiche dei sacerdoti. Nella terza sono contenute due appendici: una raggruppa i sacerdoti per giorno e mese di morte così da consentirne il ricordo, la seconda riportala sequenza dei parroci nelle varie parrocchie della diocesi dal XX secolo ad oggi in modo da creare un’ideale unione tra predecessori e successori.
A presentare il libro saranno il vescovo di Imola monsignor Tommaso Ghirelli e il vicario generale della Diocesi don Andrea Querzè. «Un’opera che evidenzia i cambiamenti nel clero diocesano in questi ultimi anni, soprattutto alla luce di due cifre: 62 preti deceduti e solo 13 ordinati in questi ultimi anni – commenta monsignor Ghirelli -. Sta tramontando un tipo di organizzazione ecclesiastica basata su una rete di parrocchie autosufficienti che si identificano in un parroco stabile per andare verso una struttura nella quale le parrocchie saranno più vaste e interdipendenti guidate da equipe di preti coadiuvati da vari ministri».

Questi i nomi dei sacerdoti deceduti in questo periodo e contenuti nel libro
1.
2. Alpi Giovanni
3. Berardi Luigi
4. Bertuzzi Antonio
5. Bettoli Pier Luigi
6. Bettuzzi Armando
7. Bonarelli Filippo
8. Bonarelli Tomaso
9. Brugnoli Luigi
10. Campidori Mario
11. Carapia Giacomo
12. Caselli Domenico
13. Cavina Pio
14. Ceroni Guerrino
15. Cricca Giovanni
16. Deri Lorenzo
17. Faccani Clemente
18. Falconi Walter
19. Fanti Giorgio
20. Favaretto Dino
21. Ferri Cassiano
22. Franzoni Ezio
23. Frassineti Pietro
24. Gaddoni Giovanni
25. Galeati Walter
26. Galli Gino
27. Gambetti Guido
28. Geminiani Giovanni
29. Ghini Mauro
30. Giacometti Francesco
31. Giordani Bruno
32. Guarniero Marcello Antonio
33. Lucchesi Mario
34. Marabini Carlo
35. Menetti Giancarlo
36. Menni Sergio
37. Minardi Anselmo
38. Monti Gino
39. Montroni Pietro
40. Morsiani Cesare
41. Musconi Cesare
42. Pagani Pio
43. Pederzoli Dino
44. Piani Pietro
45. Pompignoli Alessandro
46. Sabattani Aurelio
47. Samorini Aristide
48. Sangiorgi Silverio
49. Sbarzaglia Casimiro
50. Sermasi Augusto
51. Severi Silvio
52. Spada Ilo
53. Spadoni Ignazio
54. Staffa Antonio
55. Tabanelli Leopoldo
56. Tarlombani Vincenzo
57. Vai Vittorio
58. Versari Valerio
59. Vignini Leonardo
60. Visani Giovanni
61. Zini Bruno
62. Zini Marcello
63. Zuffa Riccardo

Leggi anche

No posts were found for display

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>