Castel San Pietro: pronto il parcheggio della stazione

Castel San Pietro: pronto il parcheggio della stazione

Giovedì 30 giugno alle ore 17,30 si inaugura il parcheggio nel piazzale nord della stazione ferroviaria di Castel San Pietro Terme con accesso dalla via San Carlo. Tutti i cittadini sono invitati.

Al taglio del nastro saranno presenti i sindaci Fausto Tinti di Castel San Pietro Terme, Onelio Rambaldi di Medicina e Cristina Carpeggiani di Castel Guelfo, i Consiglieri della Regione Emilia-Romagna Francesca Marchetti e Roberto Poli, la Consigliera della Città Metropolitana di Bologna Irene Priolo e il Presidente del Nuovo Circondario Imolese Daniele Manca.

Il pomeriggio si concluderà con aperitivo a buffet organizzato dal Bar della Stazione di Castel San Pietro Terme (via Gramsci 838).

I lavori per l’ampliamento del parcheggio della stazione erano iniziati a settembre 2015, sono terminati a maggio 2016 e da subito il parcheggio è stato utilizzato al 100%. L’opera, quasi interamente progettata e diretta dall’ufficio tecnico comunale di Castel San Pietro Terme, ha portato da 50 a 160 circa i posti auto disponibili e comprende anche una piazzola per gli autobus.
L’ampliamento è stato realizzato con un investimento di 470mila euro, di cui 218mila da finanziamento DUP regionale, in seguito ad un accordo a livello circondariale che ha interessato in particolare i tre Comuni di Castel San Pietro Terme, Castel Guelfo e Medicina. Questo parcheggio viene infatti utilizzato non solo dai cittadini castellani, ma anche da quelli degli altri due Comuni che usufruiscono in modo considerevole della stazione ferroviaria castellana.
Questa importante infrastruttura pubblica, nel favorire l’utilizzo del trasporto ferroviario, avrà anche effetti positivi sul piano del contenimento del traffico veicolare privato, dei consumi energetici e delle emissioni di CO2.

Leggi anche

No posts were found for display

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *