Nuova operazione di ripristino dei sentieri di Enduro Motor Valley

Nuova operazione di ripristino dei sentieri di Enduro Motor Valley

Perfettamente riuscita l’operazione di fine estate di ripristino sentieri.

“Dopo alcuni sopralluoghi abbiamo capito che laimage zona di Monte Cappello, nei Comuni di Fontanelice e Castel Del Rio, era la più disastrata – introduce Roberto Marchetti ideatore dell’operazione – sentieri chiusi da frane, crolli di alberi, pieni di rovi, erano divenuti impraticabili, con il rischio di perderne la traccia ed il ricordo.”

Si sono così unite le forze di enduristi ed appassionati di mountain Bike che, in contemporanea, hanno messo in campo 6 squadre, per un totale di 43 volontari. “Abbiamo ripristinato un sentiero che verrà inaugurato
il 25 settembre con un giro in MTB organizzato dalle guide del Parco dei Gessi – spiega Simone Zaniboni, meccanico di Imola – scende dalla Torre di Fornione fino al Rio di Gaggio e riporta a Fontanelice con un percorso davvero spettacolare.”

imageGrande soddisfazione ovviamente per il CER, il comitato escursionisti su ruote, che rappresenta e coordina livello regionale questo tipo di attività, il cui presidente Luca Giaroli afferma: “ La Valle del Santerno è sicuramente la più organizzata per questi interventi per il mantenimento di percorsi fuori strada, questi volontari hanno davvero uno spirito ed una volontà invidiabili e sono molto ben attrezzati con i mezzi agricoli e Jeep.” Alla partenza dell’operazione era presente il Sindaco di Fontanelice, mentre la giornata si è conclusa con una bella tavolata all’Agriturismo L’Ululato che si distingue sempre per l’ospitalità verso gli amanti di queste bellissime colline.

Leggi anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>