Taglio del nastro per il centro sportivo Montericco

Taglio del nastro per il centro sportivo Montericco

Il taglio del nastro del nuovo Centro Sportivo Montericco alla presenza delle autorità

Mercoledì 28 settembre è stato inaugurato il nuovo Centro Sportivo Montericco. Sono tre le sale risistemate, con annesso spogliatoio, che ospiteranno la scherma, le arti marziali e, in parte, il fitness.

Alla cerimonia di inaugurazione con tanto di taglio del nastro hanno presenziato le autorità locali, sua eminenza mons. Tommaso Ghirelli e l’assessore allo sport Davide Tronconi. Una compresenza, quella di autorità laica e religiosa, che non è solo formale ma rispecchia lo spirito da cui nasce e di cui si impronta il nuovo Centro Sportivo del Csi di Imola. E la stessa location, presso il seminario diocesano, non è casuale.

Il vescovo ha espresso l’augurio che «le diverse attività che si svolgono a Montericco, accomunate da una vocazione educativa, non si ignorino ma si integrino». E proprio in virtù della vocazione educativa particolare attenzione sarà dedicata soprattutto alle attività sportive giovanili. L’obiettivo per cui impegnarsi è ben chiaro, come ha ricordato l’assessore allo sport Tronconi: «il benessere che deriva all’intera comunità dalla diffusione della pratica dell’attività sportiva è addirittura maggiore del benessere per il singolo».

Istanze ribadite anche dal presidente del Csi Paolo Busato e dall’assistente ecclesiale don Gianni Regoli: «attraverso lo sport si cresce. L’intento del Centro Sportivo Montericco è creare relazioni anche con altre realtà perché siano spazi non solo fruibili da chi di solito fa attività fisica ma aperti a tutti, anche chi fa fatica a praticare attività fisica. Il seminario è un luogo di crescita e lo sport proposto dal Csi è uno sport di crescita».

All’inaugurazione ha fatto seguito un momento conviviale di aperitivo , insieme agli istruttori , ai bambini e ragazzi che si alleneranno a Montericco e ai loro genitori .

 

Irene Dottori

Leggi anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>