La sciabola maschile vola in A2

La sciabola maschile vola in A2

Al termine di una lunga gara a compagine del Circolo ottiene un ottimo terzo posto, che vale la promozione in A2

Casale Monferrato (AL) – La sciabola imolese affronta i Campionati italiani a squadre di B1 con la consapevolezza di poter fare bene, ma conscia del livello delle avversarie: 11 squadre dai nomi importanti come Salerno, Padova, Napoli,Chieti, composte da elementi di caratura nazionale e quindi da affrontare con grande determinazione. Il tabellone di eliminazione diretta vede il Circolo (Riccardo Maria Barbieri, Paolo Benfenati, Nicola Bernardini, Gabriele Lombardi) battere Verbania 45-27 per aggiudicarsi il passaggio alle Top8 e uno scontro più sofferto terminato 45-38 per la tanto attesa promozione in A2. La sconfitta in semifinale con il Petrarca Padova purtroppo pone fine alla cavalcata vincente dei nostri, che si aggiudicano la finalina per il bronzo con Prato 45-40.

“Ha sempre un sapore particolare questa gara – commenta il Maestro Nicola Bernardini – perché da sempre vesto anche i panni dell’atleta. Abbiamo fatto una gara fantastica, combattendo fino all’ultimo ogni incontro; merito di una squadra affiatata, dove si respira la fiducia reciproca e la voglia di fare bene. Credo non si possa chiedere di più da questo evento. Abbiamo messo in campo la nostra esperienza contro avversari giovani e determinati, portando a casa un risultato importante e facendo una scherma divertente e spettacolare. Ora attendiamo il turno delle donne, che a giugno in A1, cioè tra le migliori 12 squadre d’Italia, sono chiamate a un compito di altissimo profilo.”

 

Prossimi Appuntamenti. Il treno per i Campionati Assoluti fa tappa a Pesaro! Il prossimo week end, la città marchigiana ospiterà la 2^prova di Qualificazione Assoluti, valida per ottenere i pass per gli Italiani che si terranno a Gorizia in giugno.

 

Leggi anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>