Gli Stereokimono apriranno il concerto della PFM

Gli Stereokimono apriranno il concerto della PFM

A distanza di diversi anni dalle aperture del 2003 del 2004 e dalla partecipazione al Prog Exhibition del 2011 un grande ritorno del trio sul palco della band che ha scritto la storia del Prog Italiano!
Sabato 3 giugno alle 21.00 in Piazza Matteotti nell’ambito della manifestazione Imola In Musica gli Stereokimono faranno infatti un breve live set in cui presenteranno una carrellata di brani tratti dai loro tre album “Ki”,  “Prismosfera” e “Intergalactic Art Cafè”.
Gli ultimi due loro album sono stati prodotti da Franz Di Cioccio (batterista e cantante di PFM) e sono usciti per la sua etichetta “Immaginifica”.

Gli STEREOKIMONO sono un trio rock strumentale con varie influenze che spaziano dalla psichedelia al prog passando dall’elettronica, l’art rock , lo space rock , l’ambient, senza nessuna preclusione di genere

Nell’attuale formazione dal 1995, hanno all’attivo 3 album e la partecipazione a numerose compilation.

La band ha vinto importanti concorsi nazionali quali la quinta edizione di “Stratosferica – Omaggio a Demetrio Stratos”
ed il “MEI / Toast 2002″ per il miglior album strumentale prodotto nell’anno.

Il gruppo ha aperto alcuni concerti della PFM, il cui batterista Franz Di Cioccio ha prodotto “Prismosfera” e “Intergalactic Art Cafè”  (il secondo e il terzo cd della band); suonato come open-act a The Grande Mothers Re:Invented (la storica band di Frank Zappa) e a festival tra cui  “Big Wave Fest”, “We Love Vintage Festival” e “Prog Exhibition Festival 2011“.

Di quest’ultimo è stato pubblicato un doppio CD live in cui, oltre agli Stereokimono, sono presenti artisti quali Steve Hackett  (Genesis), Martin Barre e Maartin Allcock (Jethro Tull) Richard Sinclair (Caravan, Camel), Mel Collins (King Crimson), etc.

Leggi anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>