Una stagione ricca di eventi al Circolo Sersanti

Una stagione ricca di eventi al Circolo Sersanti

Sono tanti gli eventi del Circolo Sersanti in programma per la stagione 2017/2018. Eventi pensati per tutti i gusti e per tutte le età e ai quali collabora fattivamente per la loro realizzazione Zakaria Boukhary dello staff del Circolo.

 

SETTEMBRE. Sabato 23 alle 21,30 il giovane pianista imolese Pietro Beltrani in concerto, presenterà il suo nuovo disco dal titolo “Life”. (Ingresso 10 euro Soci del circolo 8 euro ).

Sabato 30 alle 20,30 presentazione del libro di Lucia Giovannini “Crea la vita che vuoi” – con un piccolo corso serale per migliorare la propria vita e le proprie relazioni. E’ prevista una quota di partecipazione. Per info e conferma partecipazione: 3771184138 – Email: education@blessyou.me .

Altri due eventi di spicco il 22 settembre alle 18 (Malattie nellAntico Egitto  – Paleopatologia e paleopatografia all’ombra delle piramidi, a cura di Francesco Galassi, paleopatologo all’Istituto di Medicina Evolutiva, Università di Zurigo, organizzato dal Cise, ingresso gratuito), e il 27 alle 21 (I simboli dei Tarocchi fra Oriente e Occidente, relatore dott. Gerardo Lonardoni dell’associazione “Le Tarot” – Info: 3200834484).

Un momento simpatico per i bambini (accompagnati dai loro genitori) il 23 settembre dalle 15 alle 17: una Lezione-gioco di danze scozzesi dedicata a chi ha tra i 6 e gli 11 anni. Ingresso gratuito.

OTTOBRE. Ottobre è il mese rosa per la Lilt (Lega italiana lotta tumori che ha la sede locale proprio al Sersanti): la Campagna Nastro Rosa ha come obiettivo quello di sensibilizzare le persone sull’importanza della prevenzione e della diagnosi precoce dei tumori al seno.

Il 9 ottobre alle 18 conversazione sulla Prevenzione del tumore al seno con l’oncologo prof Francesco Rivelli.

Continua la collaborazione con Università Aperta ed ecco il 5 ottobre con inizio alle 10 del mattino un convegno con il prof. Lucio Caracciolo.

Il 15 ottobre dalle 10 Giornata Fai d’autunno, “Imola la meravigliosa fra arte e musica” con visita guidata degli apprendisti ciceroni del Fai del liceo classico e mostra dai 50 anni della morte del conte/pittore Tommaso della Volpe. Quadri di collezioni private imolese mai visti prima e concerto curato dall’Accademia pianistica  – pianoforte e violino – alle 10,30.

Il 20 ottobre alle 21 dedicheranno un grande Tributo a Lucio Battisti e Mogol i sei artisti del gruppo “La compagnia” per farci rivivere indimenticate emozioni.

Dal 26 al 29 ottobre Donne in pista (http://www.fnism.it/documenti/TF_Imola.pdf), un importante Convegno nazionale di Toponomastica femminile e corso di aggiornamento per docenti di ogni ordine e grado di scuola – a cura di FNISM (Federazione Nazionale Insegnanti), SIS (Società italiana delle storiche) e UISP Emilia-Romagna.

Il 28 ottobre alle 20,30 serata di teatro pro-Lilt : la compagnia “Il Piccolo di Imola” porta al Sersanti la coppia nelle sue sfaccettature, nella visione geniale del grande autore Aldo Nicolaj, con la sua allegra e graffiante ironia. Verranno presentati tre atti unici: IL BELVEDERE, con Sergio Pizzo e Floriana Casadio; VIVA GLI SPOSI, con Maurizio Boldrini ed Elèna Agostini; ORDINE E MATRIMONIO, con Lucia Ricalzone e Giorgio Barlotti. Regia di Giorgio Barlotti.

Sempre pro-Lilt, il 29 ottobre dalle 16 i ballerini della Società di danza imolese con i loro bellissimi abiti presenteranno una serie danze di società di tradizione ottocentesca e scozzese.

Dal 14 ottobre al 5 maggio ci saranno due volte al mese serate danzanti e cene  dedicate ai soci e loro amici.

In ottobre, data da destinarsi, si svolgerà la Festa dei nonni.

NOVEMBRE. Il 18 novembre alle 21 un concerto inedito e particolare organizzato dall’associazione Lyrique: sarà eseguito da alcuni ragazzi che canteranno e suoneranno alcuni loro brani.

Il gruppo ControCanto propone uno spettacolo musicale dedicato al grande Fabrizio De Andrè il 10 novembre alle 21: Tributo a De Andrè.

Il 19 novembre alle 16.30 concerto della pianista e clavicembalista Rina Cellini, già insegnante di pianoforte principale al conservatorio Frescobaldi di Ferrara.

Dopo il concerto, un ragazzo ventenne di Campogalliano, Giovanni Torreggiani, presenterà il suo bellissimo libro, un’esperienza di lettura da non perdere: “Guerriero ribelle del silenzio” (con lettura di alcune poesie e pensieri dell’autore). Giovanni è un ragazzo autistico, colpisce immediatamente l’immagine forte del guerriero con cui si identifica parlando della propria vita fin dai primi anni.

Il 12 novembre giornata dedicata all’artigianato, seconda edizione di Artigianato a Palazzo.

Il 23 dicembre alle 16 ci sarà il saggio del WM Piano Studio di Walter Orsingher e Micaela Tarabusi, un concerto degli allievi con esecuzioni soliste e di ensemble.

ANNO 2018. Passando al 2018, riprenderanno a gennaio i “Lunedì della salute” della Lilt: il 15 gennaio, 12 febbraio, 19 marzo, 16 aprile, 14 maggio e 15 ottobre e 12 dicembre, una serie di conferenze di cui verrete in seguito informati circa titoli e relatori. Dal 18 al 25 marzo si terrà la settimana per la prevenzione, il cui simbolo è – da sempre – l’olio extravergine di oliva 100% italiano.

 

 

Da gennaio ad aprile una volta al mese, la domenica, a vivacizzare gli ambienti del Sersanti penserà Roberta Ropa, con i suoi sempre piacevolissimi concerti pomeridiani in un perfetto connubio di musica e poesia, una sintesi tra arte della parola e della musica, con le esecuzioni di brillanti cantanti in carriera. Gli spazi del circolo sono particolarmente apprezzati dai musicisti in genere per <le belle sale, l’acustica pregiata, la dimensione perfetta>, come ha sottolineato in conferenza stampa Roberta Ropa. L’iniziativa avrà per titolo “Parole, parole…parole d’amore” e si terrà il 14 gennaio, 11 febbraio, 11 marzo e 8 aprile, sempre dalle 16.

 

Continuano le collaborazioni con enti e associazioni imolesi, con l’associazione BlessYou che proporrà corsi per la crescita personale e l’autostima, ospiteremo corsi di Università Aperta e alcuni convegni del Cise (Centro italiano studi egittologici).

Ci saranno svariati concerti nel corso dell’anno.

Inoltre ogni mese le sale del circolo ospiteranno mostre di artisti del panorama locale, tra cui la pittrice e poetessa Mirella Romagnoli, il pittore Silvano Emiliani, medico della nostra Ausl e amante dell’esplorazione.

Non mancheranno i consueti corsi serali di Tango con l’associazione Tango ImolaFaenza e il maestro Davide Baroncini, quelli della Società di danza imolese (danze di società di tradizione ottocentesca e scozzese), i corsi di bridge, burraco, e i corsi di approccio al gioco delle carte marafon-beccaccino,

“Non si può certo dire che il circolo non assolva la sua missione culturale, che non sia vivo e ricco di eventi e iniziative – ha concluso la presidente del Cricolo Sersanti, Viviana Castellari-. E’ possibile prenotare le sale per organizzare eventi privati (feste di compleanno, di laurea, matrimoni ecc), sempre nel rispetto che gli ambienti impongono. E perché questa realtà imolese tanto importante e di tradizione possa proseguire nel suo percorso, è importante per noi acquisire sempre nuovi soci. Non dimentico un caloroso e doveroso ringraziamento alla Fondazione Cassa di Risparmio di Imola per l’aiuto e il sostegno che ci offre”.

 

http://www.circolosersanti.itcircolosersanti@gmail.com – Tel. 0542.25032 – 0542.22207

Leggi anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>