Casalfiumanese, recuperate otto moto rubate

Casalfiumanese, recuperate otto moto rubate

CASALFIUMANESE – I Carabinieri della Stazione di Casalfiumanese hanno individuato due ucraini di venticinque e trentasette anni, ritenuti presunti autori di un furto aggravato in abitazione e ricettazione in concorso.

Venerdì scorso, nel corso di un’attività investigativa finalizzata a risalire all’identità dei responsabili di una serie di furti in garage e abitazioni che erano stati commessi ai danni dei cittadini imolesi e della Vallata del Santerno, i Carabinieri di Casalfiumanese hanno eseguito una perquisizione domiciliare delegata dalla Procura della Repubblica di Bologna nell’abitazione in uso ai sospettati. Nel corso della perquisizione i militari hanno trovato otto motocicli di grossa cilindrata che erano stati recentemente rubati nel fiorentino e a Bologna. Alcune moto erano già smontate e accuratamente impacchettate all’interno di alcuni furgoni, probabilmente in partenza per l’estero. Inoltre sono state trovate e sequestrate diverse ricetrasmittenti e alcuni Jammer (disturbatori di frequenza utilizzati peralterare le frequenze dei dispositivi elettronici come gli antifurti con combinatore telefonico). L’attività dei Carabinieri di Casalfiumanese prosegue in collaborazione con la Compagnia Carabinieri di Imola.

Leggi anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>