La giunta Sangiorgi perde un altro pezzo: via l’assessore Lelli

La giunta Sangiorgi perde un altro pezzo: via l’assessore Lelli

La Giunta comunale di Imola guidata dal Movimento 5 stelle perde un altro pezzo. Dopo l’assessore alla Sicurezza, Ezio Roi, e Ina Dhimgijni, fino a gennaio titolare delle deleghe alla Sanità e al Welfare, ora tocca a Maurizio Lelli, a cui il sindaco Manuela Sangiorgi “ha revocato la nomina” ad assessore allo Sport e ai Grandi eventi con effetto immediato. La revoca, fa sapere il Comune, “è stata disposta mercoledì e notificata al diretto interessato oggi, nel primissimo pomeriggio, mentre sarà comunicata al Consiglio comunale nella sua prossima seduta, in programma martedì”. Nell’atto, Sangiorgi spiega che la decisione è stata presa “considerato che il rapporto di fiducia con Lelli è venuto irrimediabilmente a mancare a seguito delle divergenze sugli obiettivi politico-programmatici da realizzare”, oltre che “sul raggiungimento di obiettivi specifici relativi alla gestione delle deleghe assegnate all’assessore e, più in generale, sul metodo di conduzione dell’attività amministrativa”. Per il momento, in attesa della nomina di un sostituto, Sangiorgi terrà per sé le deleghe di Lelli, vale a dire “Politiche sportive, Strutture Sportive, Autodromo e Grandi eventi, Turismo, Viabilità, Protezione civile e Parco Acque Minerali”.

“La giunta 5 Stelle di Imola perde un altro pezzo. Basta, hanno oltrepassato il limite”. Cosi’ su Facebook il consigliere comunale e regionale della Lega Daniele Marchetti commenta l’ennesimo assessore saltato nella squadra di Manuela Sangiorgi. “Imola ha bisogno di stabilita’”, sottolinea il leghista.

Fonte: Agenzia DIRE

Leggi anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *