Dozza inserita nel percorso spirituale del “Cammino di Sant’Antonio”

Dozza inserita nel percorso spirituale del “Cammino di Sant’Antonio”

DOZZA – Il territorio comunale di Dozza è stato inserito nel percorso del pellegrinaggio spirituale “Cammino di Sant’Antonio”.

Il Cammino di Sant’Antonio è un percorso spirituale – tra i più famosi al mondo c’è il Cammino di Santiago – che parte da Camposanpietro (Padova) per raggiungere il Santuario della Verna.

A coloro che intraprendono questo percorso viene rilasciata dai Frati della Basilica di Sant’Antonio Padova la “Credenziale del Pellegrino” che serve a garantire l’autenticità del pellegrinaggio, l’identità del pellegrino e le sue intenzioni. Questa credenziale permette l’accesso a strutture delle zone attraversate che offrono ospitalità a prezzi scontati.

Saranno prossimamente in uscita un manuale e una guida che illustrano questo pellegrinaggio e le varie tappe possibili. Maggiori indicazioni sono già riportate sul sito internet www.ilcamminodisantantonio.it

 

Abbiamo ritenuto di proporre l’inserimento del nostro territorio in questo Cammino – commenta il Sindaco Luca Albertazzi –  in quanto, oltre a considerarlo di interesse per i cittadini, è un modo per favorire la microeconomia locale. Per questo motivo – prosegue il Sindaco – l’Amministrazione Comunale si è fatta promotrice di un incontro con i  gestori di Bed & Breakfast, affittacamere e simili, alla presenza di un rappresentanze dell’organizzazione del pellegrinaggio, per verificare la disponibilità ad accogliere nelle loro strutture a prezzi contenuti i pellegrini di passaggio”. “Tra l’altro – conclude il Sindaco – l’elenco delle strutture per l’ospitalità sarà inserito anche sul sito e nel materiale divulgativo del Cammino, rappresentando anche una forma di promozione per queste attività locali minori.”

 

Leggi anche

No posts were found for display

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>