Sagra dell’Agricoltura, è scomparso il fondatore Giorgio Ravaglia

Sagra dell’Agricoltura, è scomparso il fondatore Giorgio Ravaglia

MORDANO – Lutto per la Sagra dell’Agricoltura di Mordano e la comunità locale. Venerdì scorso è venuto a mancare Giorgio Ravaglia, di Mordano, di 88 anni.

“Giorgio Ravaglia è stato in pratica il fondatore di quella che oggi è la Sagra dell’Agricoltura di Mordano” racconta Renato Folli, presidente del Comitato Sagra.

“Nel 1981, infatti, Ravaglia, che in precedenza aveva fondato la sezione di Mordano della Coldiretti, raccogliendo in brevissimo tempo oltre un centinaio di agricoltori associati, organizzò la prima Festa della Coldiretti, che poi nel giro di un paio di anni divenne la Festa dell’Agricoltura”.

Agricoltore esperto e preparato, è stato per decenni un punto di riferimento per tutto il mondo agricolo anche oltre il suo paese natale. “Per la sua correttezza, equilibrio e lungimiranza era stimato da tutti, perché il suo agire era sempre rivolto al bene di Mordano” aggiunge Renato Folli, che ricorda il forte impegno proseguito fino a pochi anni fa all’interno del Comitato Sagra dell’Agricoltura di Mordano. “E’ sempre stata una persona corretta e tenace, che trainava, capace di far fronte alle responsabilità e i suoi suggerimenti sapevano guardare lontano, per garantire la crescita e lo sviluppo della manifestazione” spiega Folli.

 

I funerali si svolgeranno domani, martedì 13 febbraio, con partenza dalla camera mortuaria di Imola alle ore 10,30 seguita alle ore 11 dalla santa messa nella chiesa parrocchiale di Mordano.

 

Il Comitato Sagra dell’Agricoltura di Mordano formula le più sentite condoglianze a tutta la sua famiglia.

Leggi anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>