Inchiesta Photored, archiviazione per Daniele Manca, Roberto Visani e tutti gli indagati

Inchiesta Photored, archiviazione per Daniele Manca, Roberto Visani e tutti gli indagati

IMOLA – “Abbiamo sempre confidato nell’operato della magistratura. Sapevamo di avere agito in buona fede, nell’intento di fare di tutto per migliorare la sicurezza stradale, per prevenire e ridurre gli incidenti, e ci fa piacere che questo sia stato riconosciuto”. Cosi’ il sindaco di Imola, Daniele Manca, commenta il decreto di archiviazione che e’ stato emesso nei confronti suoi, del vicesindaco Roberto Visani, degli assessori della precedente giunta, del segretario generale del Comune Simonetta D’Amore e di Andrea Tommasoli, allora mobility manager del Comune diImola. L’inchiesta che ora si e’ conclusa con la loro archiviazione riguardava un presunto abuso d’ufficio relativo all’affidamento per 10 anni alla societa’ Area Blu del servizio di gestione dei dispositivi automatici di rilevazione delle infrazioni semaforiche.

Fonte: DIRE

(in foto: il vicesindaco di Imola Roberto Visani)

 

Leggi anche

No posts were found for display

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>