Csi Clai Solovolley, addio ai playoff

Csi Clai Solovolley, addio ai playoff

Addio playoff. Le speranze, invero, erano ridotte al lumicino, ma con la sconfitta a Quarrata, la Csi Clai Solovolley dà l’addio definitivo al terzo posto. Nulla toglie però al bellissimo campionato disputato quest’anno dalle ragazze di Manuel Turrini che, senza il doppio infortunio a Zanotti e Chiapatti (comunque sulla via del recupero, almeno la seconda), probabilmente si sarebbero giocate un posto nei playoff fino all’ultima giornata. Ora l’obiettivo, con due partite da disputare, diventa il quarto posto, occupato al momento da Forlì. Forlì che ha un solo punto di vantaggio su Piolanti e compagne e che, guarda caso, sarà il prossimo avversario della Clai, sabato 29, alle 18, al PalaRuggi.
Della sfida con Quarrata, in vero, c’è poco da dire. Le toscane, decise a vendicare il ko subìto all’andata, partono col piede premuto sull’acceleratore, volano fino al 16-4 e chiudono tutto sommato agilmente il primo set 25-19, nonostante un tentativo di rimonta delle imolesi. Il secondo set, purtroppo per Imola, è anche peggio del primo. Il Blu Volley non dà modo alla Clai di costruire il proprio gioco e, dopo un parziale di 21-11, porta a casa la frazione 25-19. La musica cambia, e non poco, nel terzo. Un set tirato, punto a punto dal primo all’ultimo scambio, nel quale le padrone di casa non riescono mai a prendere il largo e riescono ad avere la meglio di Imola solo ai vantaggi (26-24).

Leggi anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>