Castel del Rio, scossa da 3.7 nel cuore della notte

Castel del Rio, scossa da 3.7 nel cuore della notte

CASTEL DEL RIO – La terra ha tremato questa notte sull’Appennino romagnolo e precisamente a Castel del Rio, piccolo comune della città metropolitana. Il sisma, registrato intorno alle 3:37 del 20 giugno, di magnitudo 3.7, ha avuto il suo epicentro a 6 km a sud-est di Castel del Rio ed è avvenuto a una profondità di 24 km.

Come spesso accade, già dai primi minuti dopo la scossa, la notizia è rimbalzata sui social. Tantissime le persone, di Vallata, di Imola, ma anche di Dozza e Castel San Pietro, che hanno distintamente avvertito la scossa, svegliandosi nel cuore della notte. Al momento non risulterebbero danni a persone o cose.

I comuni nel raggio di venti chilometri dall’epicentro: Castel del Rio, Palazzuolo sul Senio, Casola Valsenio, Fontanelice,Marradi, Borgo Tossignano, Casalfiumanese, Firenzuola,Riolo Terme, Brisighella, Tredozio, Modigliana eMonghidoro.

Leggi anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>